Pescara . La giunta regionale finanzierà con 580mila euro i Comuni costieri per consentire gli interventi urgenti di ripristino degli arenili in vista della stagione turistica estiva. Lo ha ribadito il Governatore Luciano D'Alfonso che con l'assessore Donato Di Matteo ha incontrato a Pescara i rappresentanti delle amministrazioni comunali costiere. Per il programma delle opere, la Regione ha richiesto un finanziamento complessivo al Ministero dell'Ambiente di 58 milioni di euro. "Domani - ha detto D'Alfonso - è prevista a Roma la riunione della 'Cabina di regia', istituita dal Governo per la programmazione del Fondo sviluppo e coesione (FSC) 2014-2020. In quella sede, con i presidenti di Emilia Romagna e Calabria, Mario Oliverio, chiederò che i fondi destinati alla difesa delle coste possano avere una corsia preferenziale. "Si tratta di un intervento tampone - ha spiegato Di Matteo - in attesa dei pareri della Soprintendenza ai beni paesaggistici sui progetti presentati delle amministrazioni locali diversi mesi fa".