Stamane, alle ore 12, nella sala Corradino D'Ascanio del Consiglio regionale in piazza Unione, si svolgera' un incontro tra l'assessore all'Emigrazione della Regione Abruzzo Donato Di Matteo e Luciano Bentenuto, parlamentare di Ottawa di origine abruzzese e direttore generale dell'intelligence canadese. Oltre all'assessore Di Matteo interverranno i componenti del direttivo e alcuni rappresentanti dell'Osservatorio del Cram. Entrambi i genitori di Luciano Bentenuto sono abruzzesi, il padre e' nato a Piano d'Orta, mentre la madre a San Valentino. "Da un po' di tempo - ha spiegato Luciano Bentenuto - sia in Canada che in giro per il mondo racconto le tante cose buone che riguardano gli abruzzesi emigrati in America, per sfatare luoghi comuni e testimoniare il loro fondamentale contribuito alla crescita sociale ed economica dei Paesi che li hanno accolti". Bentenuto favorira' alcuni scambi culturali con i settantamila abruzzesi residenti in Canada e la Regione Abruzzo