''Ci siamo appartati per fare l'amore''.

Una volta appartatasi, occultata dal buio della notte, è questa la scusa che una furba coppietta ha usato per giustificarsi, e invece dentro la macchina avevano cassette di ortaggi freschi freschi appena prelevati dall'orto nel quale sono stati scoperti dai poliziotti.

 E' stata denunciata così una coppia di cinquantenni aquilani, F.G. anni 57, S.C., anni 49, 'pizzicati' stanotte nei pressi di Onna in aperta campagna dai poliziotti insospettiti dall'auto ferma in pieno buio in una zona 'inusuale'.

Forse pensavano di far tenerezza ai poliziotti ed al  proprietario del terreno che ha sporto regolare denuncia di furto dei prodotti del suo terreno.