Hanno unito due scale di ferro e sono entrati da una finestra aperta nel sottotetto, così due ladri "acrobati" sono riusciti ad entrare nella villetta e l'hanno svaligiata mentre i proprietari dormivano.
E' successo a Lanciano in contrada Rizzacorno, dove una coppia di pensionati di Lanciano, residente all'estero, stava trascorrendo serenamente le vacanze estive.
I due pensionati dormivano quando sono entrati i ladri e non si sono accorti di nulla, solo quando si sono svegliati hanno notato le stanze a soqquadro e hanno capito di essere stati rapinati. 6000 euro in contanti e una Maserati Ghibli il ricco bottino dei rapinatori che sono riusciti a dileguarsi senza problemi.
Poche ore più tardi a pochi km dalla villetta svaligiata, in contrada Campitelli, è stata commessa un'altro furto in casa con le stesse modalità, anche in questo secondo caso mentre i prorietari di casa dormivano.