Il coordinamento regionale del Nuovo Centrodestra Abruzzo si è riunito ieri a Pescara; all'incontro erano presenti la senatrice Federica Chiavaroli, coordinatrice regionale del partito, gli onorevoli Paolo Tancredi e Filippo Piccone, il consigliere regionale Giorgio D'Ignazio, il sindaco di Chieti Umberto Di Primio, il capogruppo di Ncd in Consiglio Comunale a Pescara Guerino Testa ed il coordinatore provinciale dell'Aquila Massimo Verrecchia.

All'ordine del giorno la campagna di tesseramento e le prossime elezioni amministrative.

Come annunciato dal Presidente Angelino Alfano, parte anche in Abruzzo la campagna di tesseramento in vista dei congressi che si terranno a dicembre, con l'obiettivo di rafforzare il radicamento territoriale del partito.

In vista delle prossime elezioni amministrative inoltre, si lavorerà all'aggregazione di tutte le forze moderate e civiche che si riconoscono nel centrodestra, sul modello del comune di Chieti.

Si è esaminata infine l'attività del governo regionale e grande preoccupazione è stata  espressa da tutti sul riordino della sanità.