Recupero, sulla via Direttissima di Corno Grande del Gran Sasso, di un'escursionista tedesca colta da malore.

Un'improvvisa ipotensione arteriosa l'ha costretta ad allertare il 118. La donna, che nel momento in cui ha accusato il malore si trovava sulla via Direttissima di Corno Grande (quota 2.750 metri), era in compagnia del marito.

A raggiungerla inizialmente è stata una squadra del Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico che ha atteso con lei l'intervento dell'elisoccorso del 118.