Lanciano . Troppo spesso i cinghiali giungono fino in città mettendo a rischio la sicurezza delle persone . Specialmente degli automobilisti che , vedendoseli sbucare nella carreggiata , rischiano di fare incidenti . E' successo spesso in molte città abruzzesi e in questi giorni sta accadendo regolarmente a Lanciano .
Ieri l'ultimo caso di incorntro ravvicinato potenzialmente pericoloso in via Silone dove diversi esemplari di cinghiali stazionavano nei pressi dei condomini, mentre in strada c'erano dei bambini intenti a giocare. Soltanto l'intervento della Forestale e Polizia Provinciale è riuscito a riportare la tranquillità nella zona .
Il problema dei cinghiali che si spingono nel centro abitato ha costretto il sindaco Mario Pupillo ad emettere l'ordinanza di cattura o abbattimento degli ungulati selvatici o allo stato brado ( Cinghiali ) . L'incarico per l'esecuzione dell'ordinanza è stato affidato alla Polizia Provinciale. Nell'ordinanza si spiega che "negli ultimi mesi sono esponenzialmente aumentate le segnalazioni dei cittadini che manifestano l'avvenuto incontro con cinghiali in aree urbane, nei centri abitati delle frazioni, anche in orari non necessariamente notturni, e che tali occasioni di pericolosa interfaccia con gli animali selvatici hanno costituito un pericolo oggettivo".