Stefano Fatone e Andrea Tarolla sono i vincitori della 31esima edizione della "Cronoscalata di Civitella".

La classica del ciclismo abruzzese, organizzata dall'A.S.D. Civitella Alfedena, si e' svolta ieri a Civitella Alfedena (L'Aquila). Nella categoria riservata alle bici su strada si e' imposto Stefano Fatone di Milano con il tempo di 7'45''06, mentre nella categoria mountain bike ha vinto Andrea Tarolla di Formia (Latina), che ha realizzato un tempo di 8'46''39.

La gara, come da tradizione, si e' caratterizzata per un percorso di circa 4 chilometri, con partenza da Villetta Barrea (L'Aquila) e arrivo a Civitella Alfedena. La manifestazione e' stata caratterizzata dalla pioggia che, nonostante tutto, non ha scoraggiato i numerosi atleti in gara. L'ultimo tratto del percorso e' stato quello decisamente piu' duro e ripido, con lo scivoloso pave' a Civitella Alfedena e l'arrivo a Fonte Cippeta.

Per ogni atleta la sfida e' stata contro il tempo. L'organizzatore Antonio Ricci anche quest'anno, in occasione della cerimonia di premiazione, ha voluto abbinare alla manifestazione sportiva alcuni momenti dedicato al ricordo e alla solidarieta'.

E' stato ricordata la figura di Edmondo Nulli, che ebbe il merito di aver aiutato e lanciato la carriera di Fausto Coppi dopo la sua prigionia per la guerra d'Africa. Al rientro in Italia Coppi si ritrovo' a correre nel Lazio. L'artigiano Edmondo Nulli realizzo' una bici adatta alle sue misure.

A Civitella Alfedena era presente il figlio Renzo Nulli, cui e' stata consegnata una targa ricordo. Sempre Ricci ha poi ricordato che, grazie al contributo dei ciclisti, ogni anno viene inviata una somma per aiutare a distanza una bambina del Brasile. Infine, uno striscione per celebrare la figura di Martin Luther King.