Umberto Di Primio, 47 anni, avvocato, si conferma sindaco di Chieti.

L'esponente di Ncd, sostenuto da sei liste del centrodestra, ha vinto il ballottaggio contro Luigi Febo (49), architetto e consigliere comunale uscente, sostenuto da 7 liste del centrosinistra alle quali si erano aggiunte, in sede di apparentamento ufficiale, altre tre liste del movimento Giustizia Sociale.

Di Primio, al ballottaggio ha ottenuto 12.063 voti pari al 55,01%, Febo ne ha ottenuti 9.866 pari al 44,99%.