Chieti . Un uomo di 67 anni, con precedenti specifici, è stato fermato ed arrestato, presso l'uscita di Chieti dell' Autostrada A 14  dai Carabinieri per traffico di sostanza stupefacenti.

Il corriere , originario di Abbiategrasso ( Milano ) trasportava in auto due panetti di cocaina del peso complessivo di 2,2 kg , nascosti in un' intercapedine ricavata tra i sedili.

Una volta immessa sul mercato la partita di droga , di elevata qualità,  avrebbe fruttato circa mezzo milione di euro .
Al momento l'uomo è agli arresti nel carcere di Chieti con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.