Domani, Ferragosto, i radicali saranno in visita nel carcere "Castrogno" di Teramo e il giorno successivo (domenica 16 agosto) in quello di Pescara. 

La delegazione, guidata dal leader radicale Marco Pannella e dalla segretaria di Radicali italiani Rita Bernardini, vedra' la presenza del direttore di Radicale Alessio Falconio, del segretario di Amnistia Giustizia Liberta' Abruzzi Vincenzo Di Nanna, dell'esponente di Forza Italia doppia tessera radicale Ricardo Chiavaroli e di Rosa Quasibene, Maria Cristina Polidoro, Laura De Berardinis e Francesco Radicioni

Il leader radicale prosegue la sua iniziativa nonviolenta di digiuno della sete "per il rispetto del diritto e della legalita', per la giustizia, i processi e i problemi legati al mondo carcerario" con l'obiettivo - ricordano i radicali - di "sostenere e aiutare le difficili funzioni dei massimi organi istituzionali" (presidente della Repubblica e premier Renzi) chiamati ad ottemperare agli obiettivi fissati nell'intervento alle Camere dell'ottobre 2014 dall'allora capo dello Stato Giorgio Napolitano.