Dirty Soccer è appena iniziata e presto ci saranno nuove sorprese, fin'ora le indagini della DDA di Crotone avevano portato alla luce un'organizzazione criminale capace di condizionare gli incontri di Serie D, Lega Pro e Serie B, ma ecco spuntare in un'intercettazione anche la Coppa Italia e il Sassuolo, un club di Serie A.
"La Cosa...sui 150...tieni presente che è...oh lo sai! è una Ferrari! ... mcia stiamo parlando di" è uno stralcio di una telefonata intercettata tra Mauro Ulizio della Pro Patria, uno degli indagati dell'inchiesta calabrese, con Fabio di Lauro ex calciatore ed imprenditore, uomo della gang di scommettitori dell' Est Europa. Non stanno parlando di automobili di lusso, ma del risultato della partita che conoscono in anticipo, ne è certa la DDA di Calabria.