Pescara .25 esima giornata del campionato di calcio di Serie B ,domani va in scena Salernitana - Pescara partita importantissima per il Delfino che vuole allungare la striscia positiva di risultati utili e tentare l'aggancio ai primi due posti della classifica . Nota stonata il divieto di seguire la squadra in trasferta per i tifosi biancazzurri , bloccati dal CASMS (Comitato di Analisi sulle Manifestazioni Sportive) .

Ma ecco una buona notizia dal presidente Daniele Sebastiani che , grazie alla collaborazione del Comune e delle Forze dell ?ordine , Prefetto e Questura , ha deciso di istallare un maxi schermo nel piazzale dell' anti stadio di Pescara , per dare la possibilità ai tifosi di seguire insieme la partita, quasi come fossero allo stadio . Quasi, infatti non sarà comunque la stessa cosa, come lo stesso presidente ha ammesso dichiarando di non poter paragonare una diretta da un freddo schermo al calore della passione dei tifosi del Pescara .

Ecco il comunicato stampa diffuso dalla società :

Uniti anche a distanza

Su iniziativa del presidente Daniele Sebastiani e grazie alla fattiva collaborazione di Comune, Prefetto e Questura di Pescara, la Delfino Pescara 1936 regala alla propria tifoseria un modo per essere simbolicamente vicini alla squadra grazie all'uso di un maxischermo posizionato nel piazzale antistadio.

"Sappiamo che un freddo schermo non potrà mai sostituire il calore e la passione dei nostri tifosi, ma abbiamo deciso di affrontare questa spesa con tutte le difficoltà del caso per far capire quanto forte è il legame della squadra con la propria tifoseria. La distanza non si può colmare, ma forse grazie a questa iniziativa il popolo biancazzurro e la squadra, sono convinto, saranno molto più vicini"

Queste le parole del presidente Daniele Sebastiani, che invita tutti a seguire i propri colori, come sempre insieme.