Ecco il primo turno infrasettimanale della serie B, all' Adriatico - Cornacchia di Pescara domani sera (20:45)arriva la Salernitana affamata di punti, ma i biancazzurri sono in un buono stato di forma e vogliono confermare la buona prestazione di Bari.

Il Pescara è in serie positiva da due turni e sta dimostrando che, nonostante un pò di turnover visto al San Nicola, la squadra sta acquisendo l'atteggiamento giusto per affrontare un campionato difficile ma esaltante.

La difesa sarà sicuramente la solita, promossi e confermati, infatti, Zampano, Fornasier e Zuparic, mentre al posto di Crescenzi ancora indisponibile dovrebbe giocare di nuovo la piacevole sorpresa Fiammozzi.

Un po di cambi invece potrebbero esserci a centrocampo: a Bari Mr Oddo aveva lasciato in panchina Torreira, che dovrebbe rientrare mentre probabilmente anche nella gara di questa sera si affiderà al talentino 18 enne Mandragora che ha dimostrato di avere numeri e personalità per giocarsi un posto da titolare in tutte le partite. 

Probabilmente Mandragora sarà spostato in avanti in appoggio alle punte al posto di Valoti
Il Pescara potrebbe giocare anche con due trequartisti dietro l'inamovibile Andrea Cocco affidando una maglia Caprari e lasciando riposare per un turno Lapadula ( pronto ad entrare qualora la partita non si dovesse sbloccare)

Probabili Formazioni:

Pescara (4-3-2-1): Fiorillo; Fiammozzi, Fornasier, Zuparic, Zampano;Torreira, Memushaj, Verre ; Mandragora, Caprari; Cocco. 

Salernitana (4-3-3): Strakosha; Colombo, Lanzaro, Schiavi, Franco; Sciaudone, Pestrin, Bovo; Gabionetta, Eusepi, Donnarumma.