Calcio. Buone nuove per il giovane attaccante di Pescara che si è messo in evidenza durante un allenamento con la nazionale di Serie B di Massimo Piscedda.Luca Forte, classe 94, ha messo a segno una rete nella partitella in famiglia proprio sotto gli occhi di Gigi di Biagio tecnico dell' Under 21 che seguiva gli allenamenti a margine della convention di due giorni che si è tenuta a Coverciano.

Si è trattato del primo impegno stagionale per la rappresentativa azzurra composta dai migliori under 21 tesserati con le squadre della Serie B ConTe.it e ha visto protagonisti Bunino e Manconi che, con un gol per tempo, hanno regalato il successo alla loro squadra ( i bianchi) e Forte che ,invece, segnato per gli azzurri fissando il risultato finale di 2 - 1 per la squadra bianca

La giovane punta del Pescara ha accorciato le distanze con un tiro preciso di destro che si è insaccato alle spalle del portiere Minelli.
E' stata una partita di allenamento ricca di gol e spunti interessanti per mister Piscedda che ha potuto così testare da vicino le qualità dei ragazzi che già da dicembre saranno impegnati nelle prime amichevoli internazionali.

Per ora lLuca Forte ha giocato soltanto due scampoli di partita in questo campionato, l' allenatore Massimo Oddo lo ha messo in campo per 9 minuti nella prima partita persa malamente contro il Livorno 4 a 0 e 12 minuti nell'ultima gara vittoriosa contro il Trapani 0 -3 .