Un portiere, un terzino sinistro e un jolly di centrocampo. Riparte da qui il nuovo Delfino pescara targato Massimo Oddo. Dopo le cessioni, dolorose, di mezza squadra, vale a dire di Bjarnasonn, Brugman, Mechiorri e Politano, finalmente la dirigenza del Pescara si muove in entrata.

Dal prossimo anno a disposizione di Mr. Oddo ci saranno il portiere Vincenzo Fiorillo, di ritorno in prestito dalla Juventus, il terzino daniele Mignanelli (classe 93) dalla Reggina e il baby della Lazio Luca Crecco 20 anni, desiderio di mezza serie B.
Almeno qualcosa è stato fatto, ma per restare competitivi mancano ancora alcuni innesti importanti, del Grosso e Corvia restano alla finestra