20 esima giornata di andata del Campionato di calcio di Serie B . Pescara facci trascorrere un felice Natale calcistico, se lo augurano tutti i tifosi biancazzurri in attesa della partita di domani contro il Modena ( ore 20:30 ). Partiita non semplice, al di la dei punti in classifica, 10 in più per il Pescara (31 punti ) entrambe le quadre sono reduci da una vittoria e grande sarà il desiderio di arrivare alla sosta natalizia con serenità aspettando il mercato di gennaio.

Dei 31 punti in classifica , il Pescara ne ha conquistati 20 all'Adriatico,  : la partita di domani con il Modena può essere l'occasione giusta per il tris.
Al Modena però basta un punto, che sicuramente all'Adriatico vorrà difendere con le unghie e i denti, al Pescara no. Non per una questione di classifica, ma un pareggio in casa proprio adesso che la squadra sembra ripartita con due vittorie avrebbe il sapore amaro di altre occasioni sprecate.

Intanto dai campi le notizie sono due : la cattiva, per il Pescara, è che Fiorillo non dovrebbe essere della partita, mentre la buona notizia , sempre per il Pescara e che il Modena dovrà fare a meno di Granoche.
Per il resto le formazioni dovrebbero essere le stese della scorsa settimana, salvo il rientro in campo di Campagnaro dopo i problemi fisici.

A rendere ancor più interesante la partita tra Modena e Pescara c'è anche la sfida in panchina tra Massimo Oddo ed Hernan Crespo che è alla guida dei canarini. I due allenatori, in carriera sono stati compagni di squadra per qualche giorno nella Lazio e si sono affrontati da avversari nel Derby di milano ( Oddo nel Milan e Crespo nell' Inter )

In ogni caso, al di la del Natale calcistico che ci farranno trascorrere i biancazzurri, di sicuro la società ha già inviato la famosa letterina a Babbo Natale calciomercato : sorprese ci saranno sia in attacco che in difesa.
Non vogliamo nemmeno ricordare il "caso Maniero " ma una delle ipotesi è proprio quella della dolorosa separazione da un attaccante per avere le risorse adatte a puntellare la squadra.
Sebastiani potrebbe decidere di privarsi di uno tra Lapadula e Caprari e sostituirlo con Falcinelli o Piccolo e acquistare anche un difensore.
Anche in difesa qualcosa si muoverà per forza, Campagnaro è forte, ma non sta dando le garanzie fisiche sperate, mentre Buonoza non sembra adatto al modulo di Oddo, forse potrebbe arrivare un altro elemento di esperienza come Domizzi.