Monti Pelini . La morte della lupa Selana , nel video, non è stata vana . L'esemplare femmina di lupo, scomparso da giorni era cercato da tutto il personale del parco dei Monti Pelini dopo che il suo microchip aveva smesso di registrare la posizione. Da subito si era pensato che fosse stata uccisa dai cacciatori di frodo e infatti dopo una settimana di ricerche il suo copro, insieme a tanti altri animali morti è stato trovato in un'aerea predisposta alla caccia di fodo.

Tantissime le carcasse ammazzate, segnale che la caccia dei bracconieri era piuttosto attiva. Un duro colpo per la caccia di frodo, da parte della Guardia Forestale che ha sequestrato tutta l'area e posto agli arresti il presunto bracconiere .