Nel comune di Civitella Casanova riaffiorano pezzi di storia.

Sono state rinvenute oggi pomeriggio, all'interno di un palazzo del centro storico del paese, due bombe da mortaio della Seconda Guerra Mondiale.

I piccoli ordigni di 81mm di diametro sono stati notati da alcuni operai dell'impresa che sta eseguendo lavori di ristrutturazione dell'edificio.

I Carabinieri di Civitella Casanova diretti dal Comandante Margiotta, dopo i primi accertamenti, hanno provveduto ad isolare l'area in attesa dell'intervento dei Vigili del Fuoco e degli artificieri per trasportare fuori dal centro abitato le due bombe e farle brillare.