Acheronte se ne va e saluta l'Abruzzo con tuoni, saette e temporali estivi. Bombe d'acqua vere e proprie che stanno colpendo i bagnanti impreparati che in questo momento stanno letteralmente scappando dalla spiaggia. Si tratta di temporali estivi, niente paura vacanzieri, domani tornerà il solleone e l'estate potrà ricominciare.

Teramo sott'acqua. Non solo sullla costa, piove anche all'interno, anzi Teramano  e Vastese al momento sono le zone più bagnate, le perturbazioni infatti si sono formate nell'interno e gradualmente stanno raggiungendo la costa.

Nelle prossime ore sono previsti temporali estivi a Pescara e sul litorale.