Pescara . Altri guai per lo Zu::Bar, il noto locale di Via Salaria vecchia era da tempo sotto osservazione dell Polizia Antidroga, fino alla "retata" di venerdì notte da parte delle unità cinofile della Polizia. Tutti i clienti presenti in quel momento sono stati identigficati e fatti uscire dal locale , che è stato ispezionato con l'ausilio dei cani antidroga. E' stato proprio il fiuto dei cani poliziotto a portare gli agenti in un piccolo magazzino dove erano nascosti diversi tipi di droga divisi in volucri: cocaina, hashish e metanfetamine ( MDMA ) .
Durante i controlli è stato denunciato anche un ragazzo trovato in possesso di 15 grammi di marijuana.
Già nel 2012 un 33enne di Ripa Teatina (Chieti) morì nel locale per un malore e lo stesso Zu Bar altre volte , in passato, era gia stato sottoposto anche a provvedimenti di sospensione di erogazione di bevande da parte del Questore di Pescara.