Un bimbo di 10 anni e' stato trasportato all'ospedale di Cesena dopo essere rimasto ustionato agli arti inferiori con l'acqua bollente dei pomodori.

L'incidente e' avvenuto intorno alle 10 a Villa Torre nel Comune di Castellalto (Teramo). Il piccolo ha riportato ustioni di secondo grado nel 25 per cento del corpo. Le cause dell'incidente sono al vaglio ma sembra che il piccolo abbia urtato il pentolone dentro cui bollivano le conserve di pomodoro.

Sul posto e' intervenuta l'ambulanza medicalizzata del 118 poi, in elicottero, il trasferimento al centro ustionati di Cesena.