Pescara . 15 Milioni di euro in tre anni per la manutenzione delle strade , si chiama #Bastabuche il progetto attivato mediante procedura di Accordo Quadro (Art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità quando se ne manifesta il bisogno, consentendo risparmi di tempo e più efficienza.
Oggi in Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato l'esito di tre gare d'appalto per interventi su pavimentazione e segnaletica orizzontale di tutte le strade statali d'Abruzzo.

Il primo appalto, per le statali delle province di L'Aquila e Teramo, è stato affidato a Cogi Srl con sede nel teramano. Il secondo appalto, Ss 16 nelle province di Chieti e Pescara, aggiudicato all'associazione temporanea di imprese Ati Adriatica Strada A.Stra - F.lli Di Carlo Srl, con sede in provincia di Campobasso. Il terzo appalto, statali delle province di Chieti e Pescara, va a Celi Calcestruzzi SpA, con sede in provincia dell'Aquila.