Il viaggio in Grecia è diventato un'odissea per i passeggeri del volo Pescara Mikonos della Balcan Express e Mistral Air. A causa di un guasto l'aereo non è decollato e i passeggeri sono rimasti a terra.

Due check in e 8 ore di attesa, al caldo e senza informazioni, dalle 15:30 alle 22:00 quando è arrivato l'annuncio ufficiale: l'aereo sostitutivo sarebbe anche arrivato, ma l'aeroporto di Mikonos è chiuso durante gli orari notturni, per cui partenza rimandata alle 8 della mattina successiva (oggi)

La Balkan ha offerto a tutti il pernottamento all’Esplanade e la cena alla Sirenetta, ma probabilmente non basterà ad evitare le richieste di risarcimento danni che molti viaggiatori hanno minacciato.