Una vittoria al Partenio di Avellino potrebbe dare la matematica certezza di un posto nei Play Off per la seria A, obiettivo minimo ad inizio stagione, questione di "vita o di morte" oggi.
Mr. Baroni lo sa, e, per salvare una stagione fin qui deludente tenterà il tutto per tutto oggi, contro i lupi, nella loro tana.
Sarà sacrificato Sansovini che, almeno inizialmente partirà dalla panchina, al centro dell' attacco confermatissimo Melchiorri supportato da Politano e Caprari (più difficilmente Pasquato) mentre a centrocampo sono stati confermati Selasi e Memushaj con Brugman, recuperato, pronto in panchina.
Nessun assente in difesa dove sicuramente giocheranno Pucino a sinistra e Zampano a destra mentre al centro, Baroni deciderà se schierare  Zuparic o Fournasier al fianco di Salamon sicuro del posto.

Probabili formazioni:

Avellino (4-3-1-2): Frattali, Pisacane, Fabbro, Chiosa, Bittante; Schiavon, Arini, Zito; Sbaffo; Castaldo, Trotta. All.: Rastelli

PESCARA (4-4-2): Fiorillo, Zampano, Salamon, Zuparic, Pucino; Politano, Selasi, Memushaj, Bjarnason; Caprari, Melchiorri. All.: Baroni