L’Assunta Menna Jazz Quartet sarà in concerto presso lo spazio antistante all’Abbazia San Giovanni in Venere di Fossacesia (Ch) il prossimo 14 agosto alle ore 21.

La cantante jazz Assunta Menna si accompagna per questo suo progetto Stardust a musicisti di straordinaria levatura: con lei sul palco ci saranno Raffaele Pallozzi (pianoforte), Paolo Trivellone (contrabbasso) e Roberto Desiderio (batteria). L’evento è inserito nell’ambito del cartellone delle manifestazioni estive del Comune di Fossacesia ed è organizzato dal Comune stesso.

Stardust  è un progetto di Assunta Menna che, dopo i numerosi successi ottenuti con i suoi altri progetti musicali, propone un nuovo e prestigioso quartetto jazz composto da grandi musicisti abruzzesi. Il nome Stardust è stato scelto perché è un brano musicale molto caro alla cantante, anche per sottolineare la presenza sul palco di queste Stelle della musica.

Il repertorio raffinato dello spettacolo comprende brani standard jazz e bossanova: l’eleganza della  musica allieterà il pubblico nella magnifica, suggestiva e panoramica cornice di San Giovanni in Venere.

CHI E' ASSUNTA MENNA?

Nasce a Chieti. Vive tra Chieti e Pescara. Nonostante i quotidiani impegni come docente di Scienze Motorie, si è sempre dedicata con grande passione alla musica e al canto, svolgendo un’intensa attività concertistica in locali abruzzesi e in prestigiosi teatri, maturando così un’idea che racchiude in un unicum le sue più grandi attitudini: la musica e il movimento. 

Nasce così Corpo e Anima Project che coniuga le sonorità del quartetto musicale, dove Assunta Menna è la cantante, e il corpo in movimento è quello di Fabrizia D’Ottavio, nota atleta olimpionica. Dal 2010 il gruppo ha calcato la scena di molti teatri e importanti location: esordio luglio 2010 all’Aurum di Pescara, novembre 2010 sala consiliare Comune di Pescara in occasione di “Pescara Città dello Sport”, settembre 2011  Aurum di Pescara per l’Unicef, dicembre 2011 Teatro Marrucino di Chieti, marzo 2012 al Teatro Marrucino di Chieti in occasione di “Donne in Jazz”.

Nel settembre 2012 nasce un nuovo progetto di Musica e movimento, Piano Voce Volo, che debutta al Teatro Flaiano di Pescara e vede sul palco il grande pianista abruzzese Michele Di Toro che accompagna la voce di Assunta Menna e il volo di Valentina Caiano che, sospesa in aria, esegue magnifiche evoluzioni con i suoi tessuti aerei.

A febbraio 2013 Piano Voce Volo viene presentato al Teatro Marrucino di Chieti, a giugno 2013 ad Estatica al Porto Turistico di Pescara, ad agosto 2014 presso la Villa Comunale di Roseto.

Il nuovo progetto di Assunta Menna, unico in Abruzzo, è un quartetto jazz tutto al femminile, le Cheek To Cheek: insieme a lei alla voce, ci sono le giovani musiciste, neo laureate al conservatorio, Daniela Munda al pianoforte, Martina De Medio al contrabbasso, Francesca Avolio alla batteria per un repertorio che spazia dal jazz alla bossanova.

Dal 2008 Assunta Menna studia ininterrottamente canto jazz con Cristina Cameli. Dal 2015 studia improvvisazione jazz con Bob Stoloff.   

Tante le sue collaborazioni con musicisti di grande spessore: Giacomo Salario, Angelo Trabucco, Raffaele Pallozzi, Paolo Trivellone, Roberto Desiderio, Mauro De Federicis, Michele Di Toro, Fabio Colella, Pierluigi Esposito, Gabriele Pesaresi, Massimiliano Coclite, Morgan Fascioli, Marcello Manuli, Luigi Blasioli, Marco Malatesta, Walter Caratelli, Paolo La Rovere, Walter Robuffo, Pino Arborea, Domingo Muzietti, Alberto Grossi, Marco Di Natale, Alex Paolini, Daniela Munda, Martina De Medio, Francesca Avolio.