Pescara . "Si tratta di uno evento che mette insieme informazione e spettacolo, Succede per la prima volta in Abruzzo che oltre a divertire si faccia anche informazione su randagismo, prevenzione, su come gestire il proprio animale. Un percorso che ci vede impegnati dall’inizio del mandato e che porta sicuramente frutto, perché è d’aiuto a chi vive con un animale di affezione in casa a farlo accettare ancora di più e anche a chi non ha animali. Oltre a questo ci sarà una divertentissima sfilata, Tali e quali, per coinvolgere famiglie e cittadini, basata sulle somiglianze fra cane e proprietario. Si tratta di un evento complesso e anche ludico, abbiamo necessità di agevolare la partecipazione al concorso collegato e vogliamo lanciare l'adozione del cane anziano nel canile. Oggi abbiamo circa una cinquantina di cani nella struttura comunale gestita dalla lega del Cane, è un risultato buonissimo per una città con quasi 120.000 abitanti, perché è segno che le associazioni riescono a fare adottare il cane. Ma bisogna fare qualcosa anche per i cani che hanno più di 10 anni affinché non restino nel canile. Li porteremo all’evento, con la speranza che qualcuno lasci il rifugio e trovi una casa”

Così l'assessore alla Tutela del Mondo Animale Sandra Santavenere ha presentato " Animale a chi ? " lo spettacolo Nazionale d’intrattenimento scientifico dedicato agli amici a quattro zampe che farà tappa in Abruzzo e a Pescara .
Si svolgerà sabato 18 giugno in piazza della Rinascita a partire già dalle ore 17, si tratta di un evento ideato dalla società Eventi Diversi, voluto dal Comune e patrocinato dall’Ordine dei Medici Veterinari Provincia di Pescara, in sinergia con la Lega del Cane . Stamane la conferenza di presentazione con l'assessore alla Tutela del Mondo Animale Sandra Santavenere, Pierluigi Guidi, vice presidente della Lega del Cane, Tatiana Bernacchia e Mario Di Luca, organizzatori della manifestazione per l’associazione Eventi Diversi.