Nella giornata di ieri l’assessore ai Lavori Pubblici Enzo Del Vecchio, il presidente della Commissione Consiliare Lavori Pubblici Piernicola Teodoro e il consigliere Emilio Longhi si sono recati in Strada Vallelunga, dove hanno potuto constatare il completamento dei lavori per eliminare la frana, generatasi a seguito dell’ondata di maltempo del dicembre 2013.

 

"Una risposta importante alla comunità, resa possibile con la collaborazione della Snam – illustra l’assessore Enzo Del Vecchio – che ha ritenuto di farsi carico di tutti gli oneri del ripristino della strada, vista la presenza di una struttura ad alta pressione per il trasporto di gas nella zona".

"A tale proposito - prosegue - ho avuto modo di comunicare all’ingegner Francesca Zanninotti e a Katia Corvino, responsabile dell’area sud di Snam, sia la notizia dell’ultimazione dell’intervento, sia la gratitudine dell’amministrazione per averlo sostenuto, invitando i vertici della società a Pescara per un incontro, in modo da poter dare al sindaco Marco Alessandrini la possibilità di fare di persona un ringraziamento a nome della città. Tutto questo perché i lavori hanno consentito il ritorno alla normale viabilità di una zona che aspettava da troppo tempo a costo zero per l’Ente e grazie ai rapporti di sinergia e collaborazione attivati con i vertici di Snam".

"Si ricorda - conclude Del Vecchio - che il progetto prevedeva la risistemazione di tutta l'area con una serie di micropali in calcestruzzo e il ripristino delle sede stradale e del cordolo franato, convogliando le acque di superficie al sottostante canale di Vallelunga: il risultato è quindi anche un ripristino dell'aspetto ambientale riportato all'originale".