Il Governo aiuta i sindaci, come aveva promesso lo stesso Premier Renzi: 198,6 milioni di euro per completare le opere pubbliche urgenti.
La Delibera del Comitato interministeriale per la programmazione economica CIPE riguarda anche l'Abruzzo, saranno ben 9 i milioni stanziati per la nostra regione, da spartire tra i 7 comuni a cui sono stati assegnati.

Roccaraso ( 1,21 milioni di euro), Penna Sant'Andrea (516 mila euro) Perano (600 mila euro), San Valentino in Abruzzo Citeriore (912 mila euro), Tollo (600mila euro),  Crognaleto (5,6 milioni di euro), Dogliola (150 mila euro) quasi tutti soldi destinati per mettere in sicurezza i centri storici o per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria o per opere di ristrutturazione scolastica fino alla valorizzazione ambientale e turistica, come nel caso di Crognaleto che ha ricevuto l'aiuto più consistente che sarà investito nel comprensorio Tottea.