Chieti . Rientrata l'emergenza neve, scuole aperte a Pescara e Francavilla al Mare L'Aquila e Teramo, ma a causa della neve ancora persistente e e soprattutto del giaccio, anche domani resteranno chiuse le scuole in alcuni centri del chietino, la provincia più colpita dalle bufere degli ultimi giorni.

Domani, a meno di comunicazioni last minute, non si andrà a scuola a Chieti, Lanciano, Guardiagrele, San Vito Chietino, Fossacesia, Santa Maria Imbaro, Tollo e Canosa Sannita.
Il problema non sarebbero le nevicate, che oggi dovrebbero dare una tregua in attesa dei nuovi fenomeni previsti per domani e giovedì, ma il ghiaccio che in alcuni casi non permette di raggiungere in sicurezza gli edifici scolastici.