Pescara ricorda i 70 anni della Vespa e i 125 anni dalla nascita del suo inventore, l'ingegnere Corradino D'Ascanio, nato a Popoli (Pescara) nel 1891, che diede vita al primo prototipo di elicottero: l'amministrazione comunale ha voluto omaggiare uno degli abruzzesi più noti nel mondo con una mostra fotografica sulla Vespa e sulla vita professionale dell'ingegnere popolose. Una tre giorni di eventi che si concluderà il 27 maggio con un convegno presso Palazzo di Città alle 17, cui parteciperanno, fra gli altri, la nipote del grande inventore Maria D'Ascanio, studiosi e professori universitari. A seguire ci sarà la proiezione del documentario del regista Leonardo Araneo dal titolo: 'Una Vespa mi ha punto'.
In mostra questa mattina a Pescara anche uno dei primi esemplari della Vespa del 1947 e un modello simile a quello utilizzato nel celebre film 'Vacanze Romane'. L'organizzazione degli eventi è curata dalla presidenza del Consiglio Comunale.