TERAMO - Un escursionista di 27 anni, Fabrizio Spinelli, di San Salvo (Chieti), è morto a causa di una caduta di 30 metri sul versante teramano del Gran Sasso in località Vallone delle Cornacchie. L'uomo, che era insieme al suo cane, è caduto al Passo delle Scalette lungo il sentiero che porta verso il rifugio Franchetti.

Ad allertare i soccorsi sono stati due escursionisti di passaggio che hanno visto il cane fermo sul posto e hanno poi trovato il giovane caduto nel canalone.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino e l'elicottero del 118. L'escursionista era già in gravi condizioni. I soccorritori hanno cercato di rianimarlo sul posto.
E' morto nel corso del trasporto, durante il trasferimento in elicottero all'ospedale dell'Aquila a causa dei gravi traumi riportati.