“Abruzzo & Molise, Yesterday and Today 2015” è la spettacolare mostra sulla nostra terra e sul Molise iniziata oggi a New York nell'ambito del "mese della cultura italiana" che ogni anno si tiene nella grande mela organizzata dal  Westchester Italian Cultural Center.

Si tratta di una kermesse culturale di grande importanza che testimonia il legame ancora molto profondo tra gli italiani e abruzzesi "d' America" con il nostro Bel Paese. 

"La mostra rappresenta un viaggio virtuale attraverso le regioni dell’Abruzzo e del Molise, un’unica regione fino al 1963. Situati all’estremita’ dell’Appennino, a poche ore dalla citta’ eterna, e non ancora contaminati dal turismo di massa, questi altopiani offrono scenari di natura selvaggia dalla straordinaria bellezza. Sede del più grande Parco Nazionale dell’Italia, di antichi villaggi, di grotte e cave risalenti al periodo neolitico, di rovine romane e spiagge meravigliose."

 

All’interno degli spazi espositivi, progettati da Patrizia Calce (direttrice dell’Istituto), si trova la sezione “Abruzzo”, curata dall’associazione“Paesaggi d’Abruzzo”, che da ormai 7 anni lavora attivamente per la promozione della regione e del territorio, contando 127 mila iscritti sulla pagina ufficiale di Facebook e più di 800 mila accessi da tutto il mondo.

"Gli scatti di sessanta autori narreranno l’Abruzzo in tutta la sua bellezza: tra scorci di mare, viste di trabocchi sconosciuti e zone rurali che raccontano storie di uomini e di territori; dai castelli, alle curve sinuose delle colline, dai Parchi, con i massicci aspri e impervi e le dolci vette rassicuranti e accoglienti, alle tradizioni, al folklore, ai riti religiosi; non senza tralasciare i monumenti, le architetture moderne e quelle antiche dei centri storici, l'amore per la terra, con i suoi ritmi e i suoi frutti, l'artigianato e l'arte culinaria.

Un racconto per immagini della regione che all’interno della community web viene scoperta e colta fotograficamente anche nei suoi angoli più nascosti, nei tesori custoditi nell’anonimato, nei segreti conservati gelosamente."

Gli autori in mostra sono:

Alessandro Santoro, Andrea Bottini, Andrea Pistocchi, Angelina Iannarelli, Anselmo Trasatti, Antonio Carosella, Antonio Martorella, Ascanio Buccella, Carmine Mozzillo, Denio Di Nardo, Domenico Lucchese, Fabrizio Caputi, Fabrizio Ferri, Federico Angeloni, Federico Garofalo, Gaetano Federico Ronchi, Giuseppe Cerbone, Giuseppe d'Antonio, Ivan Gallese, Yvo Ortombina, Josephine di Paolo, Lorenzo Sgalippa, Luciano Claudio, Luciano Evangelista, Luciano Finocchio, Luigi Bucco, Mariaelena Di Giovanni, Marina Berardelli, Mario Lucci, Massimo Losacco, Maurizio Anselmi, Mauro Tronto, Paolo Baglioni , Pierino Di Nicola, Pierluigi Valerio, Pietro Santucci, Pino Giannini, Roberto Camera, Roberto Lepore, Romano Paolini, Salvatore Costa, Sergio Scacchia, Valerio Politi, Vincenzo Mazza.


Venerdì 9 ottobre dalle ore 18:00 si terrà il grande evento di apertura della manifestazione con una cena-degustazione a cura di Rosanna Cooking: "Abruzzo & Molise in tavola", 120 invitati, tra istituzioni, operatori di settore e stampa locale, verrano guidati dalla bravissimaRosanna Di Michele alla scoperta dei sapori autentici  della nostra Terra. Rosanna, più mamma che chef, come ama definirsi, è originaria di Vasto, al confine tra Abruzzo e Molise, e dal 2008 gira il mondo portando la cucina abruzzese in tavola.