1800 km con soli 50 litri di miscela più due di additivo , è l'invenzione dell'abruzzese  Davide Patella, un professionista di 28 anni della provincia di Chieti, con la passione delle auto e rispettoso dell'ecosistema .

Si tratta di una miscela non infiammabile che comprende anche acqua, in grado di far muovere qualsiasi veicolo a motore di 38 km con ogni litro: è il risultato ottenuto da un marchingegno elettronico costruito e brevettato dal professionista.

Dopo anni di studi, Patella è riuscito a predisporre un sistema elettronico , denominato K 19 in grado di alimentare ogni tipo di motore, non solo quelli della autombili , che si interfacciano con una centralina di qualsiasi tipo di vettura , in modo da leggere e scrivere i parametri in tempo reale e autoadattarsi al percorso e allo stile di guida, ottimizzando consumi ed emissione dei gas di scarico.