Poco piu' di un mese al Natale, ma per un giocatore di Teramo le feste sono arrivate in anticipo: nel concorso SuperEnalotto di ieri, centrato un 5 da 94 mila euro.

La schedina, riferisce Agipronews, e' stata giocata nella tabaccheria Vittorini di via Vittorio Veneto, 44. Si tratta della seconda vincita piu' alta centrata in Abruzzo da inizio 2015, alle spalle dei 188 mila euro centrati a Pineto (Teramo) lo scorso 23 settembre, ancora con un 5.

Per il prossimo appuntamento il 6 mette in palio 27,6 milioni di euro: in Abruzzo il colpo grosso manca dal 2012, quando il 30 agosto ad Avezzano vennero centrati 12,3 milioni di euro.