''Note di Solidarietà'', al Palacongressi di Montesilvano dove ci sarà una raccolta fondi a favore dell’eradicazione della poliomielite grazie al concerto di beneficenza della Banda Musicale della Guardia di Finanza che si terrà venerdì 27 marzo alle 20:30.

L’evento, organizzato dal Rotary International Pescara Nord, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa dal presidente del club Diego Buta, dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Pescara, Col. Francesco Mora e dal sindaco di Montesilvano Francesco Maragno.

''Il Rotary Club International – ha spiegato Buta – ha avviato nel 1985 il progetto “End polio now”, volto all’eradicazione totale della poliomielite. Sino ad oggi sono stati vaccinati, grazie ai fondi raccolti, oltre 2 miliardi di bambini in tutto il mondo, raggiungendo così il 99% dell’eradicazione. Ora è molto importante dedicarci a quell’1% rimanente che intendiamo debellare entro il 2018. Un grande contributo è quello che arriva grazie alla sfida intrapresa con la Bill & Melinda Gates Foundation che dona 2 dollari ogni dollaro raccolto dal Rotary''.

''La Guardia di Finanza è sempre stata molto sensibile alle iniziative di solidarietà – ha commentato il comandante Mora-. Il Corpo ha risposto positivamente ai progetti di Telethon nella lotta alle malattie rare  e lo ha fatto altrettanto positivamente con il Rotary per questo ambizioso progetto''.

L’evento, con ingresso gratuito, sarà presentato dal comico ed ex amministratore di Montesilvano Germano D’Aurelio, in arte ‘Nduccio e vedrà l’esibizione della Banda Musicale della Guardia di Finanza, con la partecipazione del tenore Piero Mazzocchetti. Nata ufficialmente nel 1926, la banda è oggi un complesso artistico stabile composto di 102 elementi provenienti dai diversi conservatori italiani, selezionati tramite concorso nazionale.

Diretta dal 2002, dal Maestro Tenente Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso, si è esibita presso le più prestigiose istituzioni musicali italiane, quali l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, la Scala di Milano, il San Carlo di Napoli, il Teatro dell’Opera di Roma, la Fenice di Venezia e il Massimo di Palermo.
Ha collaborato con alcune delle orchestre sinfoniche italiane e internazionali ed effettuato tournées in Germania, Lussemburgo, Svizzero, Belgio e Francia, New York e Abu Dhabi.

''Non abbiamo esitato un istante – ha dichiarato il primo cittadino Francesco Maragno – ad appoggiare questa pregevole iniziativa che si sposa con la solidarietà e che può contare sulle elevate capacità e qualità della Banda Musicale della Guardia di Finanza che saprà offrire uno spettacolo meraviglioso. Auspico una folta partecipazione da parte dei Montesilvanesi e in una consistente raccolta fondi per una causa così importante''.