Cresce il numero dei visitatori e cresce anche il numero degli espositori a Lanciano in occasione della 54 esima edizione della Fiera dell' Agricoltura. Complice un tiepido fine settimana primaverile, sono state migliaia le persone che hanno affolltato i tre padiglioni della zona fiera e numerosi sono stati anche gli espositori, ben 350, che hanno messo in mostra i propri prodotti: trattori, trebbie, macchinari agricoli, macchine per travasare olio, fino ai padiglioni solari e ai mezzi alternativi,insomma, tutto il mondo dell' agricoltura è stato degnamente rappresentato nei numerosi stand.

"La Fiera di Lanciano un "volano" per le impresi agricole abruzzesi" - ha commentato il Consigliere Regionale Mauro Febbo "Considerando" -continua -"L'agricoltura come uno dei capisaldi dell'economia e del Pil abruzzese" confermando appieno l'interessamento della Regione alla futura crescita della fiera pensando, perchè no, anche a una delocalizzazione rispetto alla sola Area Fiera di Lanciano per grantire spazi maggiori ad una manifestazione così importante.

Rispetto per l'ambiente, innovazione e risparmio si è trattato anche di questo nei tre giorni della fiera dell' Agricoltura di Lanciano, abbiamo parlato di pannelli solari, di incentivi all'autoproduzione energetica con Daniele Braccia di New Energy e di macchine e mezzi a consumo elettrico con l' ing. Florin Stenescu che ci ha presentato "Handy" l'unico quadriciclo elettrico omologato in Europa pensato appositamente per i disabili.