Venerdì è stata una vittoria importantissima del Delfino Pescara. Aver battuto per 1 a 0 il Vicenza di Marino, ex mister biancoazzurro, da il vantaggio al Pescara di poter giocare con 2 risultati utili su 3. Infatti durante le semifinali non esistono supplementari. Quindi se il risultato dell'andata fosse terminato in pareggio avrebbe costretto ai ragazzi di Oddo di giocare solo per la vittoria. In questo caso invece si potrà sperare anche in un pareggio che sarebbe tutto a vantaggio del Pescara. La finale quindi è sempre più vicina ma guai a pensare che il Vicenza sia domo. I bianco rossi si giocheranno il tutto per tutto con la possibilità di giocarsi la propria chance tra le mura amiche. In pochissimo tempo sono stati volatizzati più di 10.000 biglietti, dato che ci fa capire di quale atmosfera ci sarà al Menti e di quanto i tifosi credano in questa rimonta. Nell'altra semifinale il Bologna ospiterà l'Avellino. Se nella sfida tra Vicenza e Pescara molto è ancora da decidere, nell'altra semifinale tra Bologna ed Avellino sulla carta gli emiliani sono favoriti con più di un piede in finale (l'Avellino passa il turno solo in caso di vittoria con 2 o più goal di scarto). Le due partite di semifinale di ritorno dei Play Offs di serie B si disputeranno Martedì rispettivamente alle 18:30 e alle 21 (il Pescara andrà di scena alle 21 al Menti di Vicenza). Tutto ormai è pronto e la #RoadToSerieA continua come da pronostico. Si spera in una finale tra Pescara ed Avellino ma, anche se ci dovesse essere il Bologna al suo posto, non ci sarebbero affanni e paure. L'importante è che in finale ci arrivi il Delfino Pescara!

#RoadToSerieA To Be Continued..