La Provincia apre le porte all'arte: "Omaggio a FRANCO VILLANI e ROSSANA CRISI" e a tutti coloro che danno vita al teatro dialettale abruzzese.

Nell'ambito delle manifestazioni LA PROVINCIA APRE LE PORTE ALL'ARTE, questa volta lo spazio viene dato al teatro dialettale e al suo principale interprete, Franco Villani, che, unitamente alla moglie, Rossana Crisi, hanno contrassegnato il panorama teatrale degli ultimi 60 anni. 

La SETTEMBRATA avrà il piacere di presentare il loro libro "L'AQUILA - 60 anni di teatro amatoriale" (la presentazione sarà fatta da Gino Orsini) e di assegnargli una targa come menzione di merito per la lunga e brillantissima carriera. Ci sarà sempre il cast di lettura teatrale e gli invitati sono tutte le compagnie di teatro amatoriale. 

Schedatura dell'opera di F.P. Michetti: Assunta Olivieri 
Lettura opera teatrale "La Figlia di Iorio" nella traduzione in dialetto abruzzese di C. De Titta: Franca Minnucci, Antonio Luise, Luigi Ciavarelli

INGRESSO LIBERO
Sala Figlia Di Jorio, Palazzo Della Provincia