Un importante momento di riflessione su Giovanni da Capestrano giurista e paladino della legalità e sull’ opera di un Santo definito, dall’ultima relazione del convegno, quella del Generale Flavio Aniello, comandante regionale Abruzzo della Guardia di Finanza, una Fiamma Gialla ante litteram.